Christie Digital Christie Digital

Fashion Retail Academy

Proiettori Christie 1-Chip e 3-Chip Rendono l’Academy Digitale

Condividi Questa Storia

ProAV

France

Retail

Christie DS+10K-M, Christie DHD775-E

Aggiornamento Tecnico alla Fashion Retail Academy

Aperta nel 2006, nel cuore della principale via dello shopping di Londra, Fashion Retail Academy è stata la prima National Skills Academy nel Regno Unito. Finanziata da un partenariato pubblico-privato, la missione dell'Academy è di ispirare e sviluppare giovani talenti verso una carriera nel settore della vendita al dettaglio nella moda, formando le persone in un lavoro attuale, dotandole di esperienza e opportunità di carriera in un settore stimolante ed emozionante.

Quando Fashion Retail Academy ha deciso di aggiornare e migliorare i propri sistemi AV nel suo vasto edificio in Oxford Street, tra le vie più chic di Londra, ProAV è stata incaricata di progettare e installare un sistema che integrasse lo stato dell’arte delle tecnologie e di fornire gli studenti dell'Academy di un'esperienza di apprendimento più interattiva e coinvolgente.

ProAV ha progettato una soluzione integrata che include la proiezione all'avanguardia di Christie, attorniata da display, digital signage e sistemi di controllo ed è riuscito a incorporare un certo numero di dispositivi presenti, pur riconoscendo i requisiti audiovisivi attuali e futuri degli spazi principali dell'Academy – le aree Sala Lezioni e Reception (rispettivamente a livello seminterrato e piano terra).

Questi sono i due settori in cui si concentrano le soluzioni Christie. Tutto il progetto è rimasto saldamente con un impatto visivo in alta definizione con la proiezione a 1080p, display multipli e funzionalità full HD per le lezioni, con una soluzione audio digitale ad alta specifica.

Nell’aula principale, ProAV ha optato per un proiettore DLP Christie DHD775-E single-chip (1080p) da 7000 centre lumen - bassa manutenzione, risparmio di energia, unità sigillata contro la polvere, opzione a doppia lampada per la ridondanza. Nella zona della reception è stato disposto un proiettore simile a bassa manutenzione, il Christie DS+14K-M 3-Chip DLP da 14.000 centre lumen SXGA+, sigillato e con opzione a doppia lampada per ulteriori risparmi. Offrendo la massima luminosità con due lampade, invece delle quattro, si è garantita alta efficienza e basso costo di proprietà.

Aggiornamento al Digitale

L’account manager di ProAV, Richard Everard, era entusiasta dei risultati. "I proiettori originali analogici di Christie vennero installati quando l'Academy venne costruita, sette anni fa. L'Academy ha voluto un aggiornamento digitale e Christie è esattamente quello che avremmo usato per le installazioni di fascia alta come queste.

"Questo è sempre stato il marchio che avrei voluto citare ed era importante mantenere la coerenza. L'area reception è un ambiente illuminato e l'immagine generata dal vecchio proiettore stava cominciando a sbiadire. La giusta soluzione è stata il potente DLP a tre chip e la serie M che ora offrono immagini vivide. "Il proiettore, dotato di zoom da 2,8-4,5:1, è montato in alto su un palo Unicol ed è alimentato da una soluzione di digital signage con lettore multimediale high end ONELAN per la visualizzazione multi-video, contenuti personalizzati e applicazioni flash interattive.

Con la superficie di proiezione nel ‘Lecture Theatre’ limitata ad un’aspect ratio di 4:3, Richard Everard ha affermato che la decisione di optare per il proiettore SXGA, montato su misura per il fissaggio balcone, fu assiomatica.

Entrambi i proiettori Christie sono alimentati da una matrice di routing centrale e il digital signage in reception può trasmettere una serie di contatti multimediali agli studenti e al personale, mostrando un profilo potente e indimenticabile ai visitatori oppure può raddoppiare come spazio in caso di eventi ‘tutto esaurito’, permettendo di inoltrare feed audio e video dall’aula alla reception.

L’aula, che include anche due schermi ripetitori con ingressi DVI e schermi da 18" interattivi con penna per lettura, opera sotto il controllo Crestron, con l’unità di controllo principale master touch panel da 10" situata al mixer (insieme al banco monitor per telecamere PTZ e DSP 19in/rack radio riceventi), mentre un touch screen 7in personalizzato sul leggio ospita un certo numero di ingressi, facility per portatili e connettività iPad.

In quanto parte del progetto, la fase di illuminazione è stata contrattualizzata per l'integrazione con i sistemi di controllo centralizzati, offrendo l'illuminazione spot sul leggio e capacità di diverse scene colorate e la proiezione di colori su tutto il palco.

Da un’altra parte, una schermata in mensa consentirà, se necessario, la visione delle immagini di una telecamera selezionata, Sky TV o digital signage.

Il risultato è una potente e integrata soluzione audio visiva che pone la Fashion Retail Academy come un ambiente educativo pionieristico e con tutte le risorse tecnologiche per offrire un’esperienza di insegnamento dinamico per i suoi studenti.

Prodotti Correlati

Need  help? Contact us.