Christie Digital Christie Digital

Christie proietta futuro luminoso per vincitore premio NF...

March 28, 2018

Wokingham, UK – (26 febbraio 2018) – Al suo tredicesimo anno di sostegno alla National Film and Television School (NFTS), quest'anno il premio Christie per il "Most Promising NFTS Student" è stato assegnato a un laureato in editing, Mdhamiri Nkemi. Mdhamiri ha ricevuto un proiettore laser fosforo Christie DHD555-GS (Serie GS) al NFTS Graduate Showcase 2018, presso l'O2. Quest'anno la NFTS aveva già vinto un premio, solo pochi giorni prima, ai BAFTA per l'eccezionale contributo al cinema britannico.

"È un privilegio supportare talenti eccezionali nel settore ed essere associati alla NFTS per oltre un decennio", afferma Adil Zerouali, direttore Cinema Europa per Christie. "La NFTS merita pienamente il suo recente BAFTA per il suo contributo all'industria attraverso i suoi studenti ed è chiaro che Mdhamiri ha già dimostrato una straordinaria abilità e un'etica del lavoro che porterranno avanti questa reputazione. Si merita pienamente il premio Christie di quest'anno per lo studente più promettente e siamo lieti che il premio venga assegnato a un editor; è un ruolo vitale ma non sempre visibile. Non vediamo l'ora di vedere Mdhamiri crescere negli anni a venire".

Mdhamiri, 22 anni, ha già lavorato su una vasta gamma di cortometraggi, lungometraggi, video promozionali, video musicali e spot televisivi. Molti dei suoi pluripremiati cortometraggi sono diventati selezioni ufficiali in festival riconosciuti in tutto il mondo, tra cui LA Film Festival, Sundance Film Festival e BFI London.

Richard Cox, Head of Editing di NFTS, ha dichiarato: "nel momento in cui Mdhamiri ha attraversato i cancelli della NFTS è parso ovvio che qui c'era uno studente pieno di entusiasmo, energia e potenziale. Dimostrò subito con le sue capacità di montaggio che era una star in divenire. È sempre stato richiesto come redattore alla Scuola e gestisce la sua sala di editing con umiltà e buon umore. Ma oltre a lavorare sull'enorme varietà di film della NFTS, è riuscito a trovare il tempo e le energie per lavorare su più progetti al di fuori della Scuola, con molti di loro selezionati per festival cinematografici in tutto il mondo. In un settore in cui l'editor è invisibile e il miglior editing è senza interruzioni, Mdhamiri ha l'abilità, la passione e l'impegno per l'arte del montaggio per farlo conoscere e comprendere".

Quest'anno lo Showcase ha avuto luogo a Picturehouse Central a Soho, lunedì 26 e martedì 27 febbraio, mentre gli award si sono svolti il 28 da Cineworld, O2. Cindy Symons, Christie Partnership Manager, era a disposizione per assegnare a Mdhamiri il suo proiettore. La sponsorizzazione del premio da parte di Christie è parte della sua partnership di lunga data che include una borsa di studio annuale, che consente allo studente di completare un Master a tempo pieno di due anni. Il sostegno di Christie all'NFTS negli ultimi dieci anni è stato importante per entrambe le parti e ha incluso l'introduzione della tecnologia del cinema digitale Christie nel 2004, supportando l'istituzione di muoversi ulteriormente verso la creazione di un formato interamente digitale.

La NFTS è ampiamente riconosciuta come la migliore scuola di cinema del mondo. Oltre al riconoscimento per l'eccezionale contributo al cinema britannico ai BAFTA (domenica 18 febbraio) gli studenti della scuola hanno collezionato il loro quinto BAFTA British Short Animation consecutivo, con Poles Apart, diretto da Paloma Baeza e prodotto da Ser En Low.